Ultimora

Durante la notte dell’arte a Venezia è possibile visitare per la prima volta il cantiere M9

Fra i tanti eventi previsti per Art Night Venezia, in programma la sera del 18 giugno, per la prima volta sarà possibile visitare la nuova area M9 a Mestre. Il complesso fortemente voluto dalla Fondazione di Venezia e realizzato dagli architetti Matthias Sauerbruch e Louisa Hutton. Una struttura polifunzionale con un museo, spazi espositivi, una mediateca-archivio, aree per le attività didattiche e servizi al pubblico. L’idea è creare un luogo in cui rappresentare, studiare e interrogarsi sulla modernità e la contemporaneità, un centro con servizi innovativi e nuovi spazi collettivi capace di offrire un palinsesto culturale ricco, vario e attento alle istanze di pubblici differenti. Quindi ci saranno ambienti dedicati mostre, temporanee e permanenti, l’auditorium, la mediateca e un’aula didattica. 

Per il 18 giugno l’accesso al cantiere è consentito per ragioni di sicurezza solo a gruppi di massimo 25 persone maggiorenni con mezz’ora di visita apartire dalle 18,00 fino alle 20,30. Per prenotarsi, questa la mail. Info: www.m9museum.it

Commenti