Ultimora

Torna il festival di street art Altrove

Torna Altrove street art festival, la manifestazione che nata nel 2014, arriva quest’anno alla sua terza edizione. La città è sempre la stessa: Catanzaro, dove dal 9 al 18 giugno i curatori del festival Edoardo Suraci e Vincenzo Costantino si prendono il compito di rieducare al concetto di bellezza in contesti urbani trascurati e rassegnati al degrado estetico e sociale. Non è certo un caso che quest’anno i lavori di 10 street artist internazionali sono raccolti sotto il titolo Abstractism, Humanize Landscape. Alberonero, 2501, Alexey Luka, Aris, CT, Ekta, Gue, Nelio, Domenico Romeo e Thtf sono i nomi chiamati per la manifestazione a lavorare non solo su superfici murali ma anche sul paesaggio naturale. Ma non solo interventi di artisti, per tutta la durata del festival sono infatti previsti una serie di eventi che integrano musica, talk e conferenze e arti performative.

«Proporre una residenza di artisti mossi dagli stessi valori – afferma Suraci – in una scena inflazionata che sta perdendo lo spirito delle sue radici, significa spingere un movimento autentico, figlio del suo tempo e dei suoi spazi, ma sempre innamorato della bellezza della storia. Spetterà alle generazioni a venire immaginare la nostra come una collettività colta, una società consapevole della responsabilità che deriva dall’imporre un immagine nel ritmo quotidiano della vita delle persone». Mentre Costantino sposta l’accento sull’importanza del festival per la città: «Stiamo dando un nuovo volto alla città di Catanzaro, una città che con coraggio si sta dimostrando pronta ad ospitare e sostenere l’arte contemporanea in tutte le sue forme espressive». Info:www.altrovefestival.it

 

Commenti