Ultimora

Banksy lascia un nuovo murales a una scuola elementare e un messaggio per i suoi alunni

Banksy colpisce ancora. Mentre a Roma si celebra la sua arte nelle sale di un luogo istituzionale, Palazzo Cipolla, a Bristol, la sua città natale, lo street artist agisce in un territorio in cui di certo si sente più a suo agio, la strada. Sul muro di una scuola, la Bridge Farm primary school, che aveva intitolato qualche tempo fa un’aula all’artista, ha lasciato agli alunni un murales che riproduce il disegno di un bambino accanto a una ruota in fiamme. Non solo, sotto al disegno è stata trovata anche una lettera lasciata dallo stesso artista che, alla Bbc ha confermato la paternità dell’opera: “Cari studenti, se non vi piace sentitevi liberi di modificarlo. Sono sicuro che ai vostri insegnanti non dispiacerà. Ricordatevi che è più facile ottenere il perdono che il permesso”. Il preside della scuola, profondamente toccato da questo regalo inaspettato, ha dichiarato in un’intervista che ha intenzione di preservare il murale e non di venderlo nonostante il suo valore sia probabilmente di centinaia di migliaia di sterline.

Commenti