Ultimora

Supernova è il titolo della nuova mostra alla White Noise gallery

Lo sculture Pietro Zucca e lo street artist Emmeu sono i protagonisti della doppia personale nella galleria romana White Noise. Curata da Eleonora Aloise e Carlo Maria Lolli Ghetti e intitolata Supernova, la mostra inaugura il 7 maggio e rimane aperta fino al 7 giugno. Un dialogo fra costruzioni tridimensionali e superfici piane lega il percorso in un’esplosione di geometrie che giustifica il titolo Supernova. Il riferimento è al mondo dell’astronomia e definisce un fenomeno in grado di generare una luce osservabile a galassie di distanza, lo stesso concetto è alla base della mostra: deflagrazione incontrollata di forme. Coerentemente con questo pensiero lo spazio messo a disposizione per l’esposizione coinvolge tutta la galleria non solo il piano inferiore. Ciascun artista abiterà uno dei livelli della White noise concependo un intervento site specific nell’allestimento dell’altro, rompendo il dualismo imposto dalla netta divisione degli spazi. Info: http://whitenoisegallery.it

Commenti