Ultimora

David di Donatello, miglior film Perfetti sconosciuti ma a trionfare è Jeeg Robot

Controverso l’esito della notte di David di Donatello: molti scontenti per la vittoria di Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese come miglior film, tanti stupiti per il trionfo di Lo chiamavano Jeeg Robot che si porta a casa sette statuette. Gabriele Mainetti è infatti stato nominato miglior regista esordiente e miglior produttore, Claudio Santamaria miglior attore, l’ex gieffina Ilenia Pastorelli migliore attrice, Luca Marinelli miglior attore non protagonista, Antonia Truppo miglior attrice non protagonista e a loro si aggiunge il premio per il montaggio. Premio per miglior regista a Matteo Garrone per Il Racconto dei Racconti mentre solo un David per Non essere cattivo di Caligari  e due (musicista e canzone originale) per Youth di Sorrentino. Funziona invece l’intrattenimento della serata, conduzione divertente di Alessandro Cattelan e gli  sketch di The Jackal.

 

Commenti