Ultimora

Per la prima volta all’asta un raro autoritratto di Francis Bacon

Un raro autoritratto di Francis Bacon, formato da due tele, all’asta per la prima volta a maggio, dopo essere stato nella stessa collezione privata poco dopo essere stato dipinto, oltre 45 anni fa. Intitolato Two studies for a self-portrait, datato 1970, la farà da protagonista nella Sotheby’s evening auction of contemporary art di New York l’11 maggio, partendo da una stima di 22-23 milioni di dollari. Questa tela si presenta alquanto unica nel suo genere, in quanto caratterizzata da una particolare positività che di solito non è percepibile nei quadri di Bacon. Inoltre, l’opera è stata esposta soltanto due volte nella storia: la prima, nella grande retrospettiva dedicata all’artista al Grand Palais a Parigi nel 1971 e la seconda volta, più recentemente, alla Marlborough fine arts per un’esposizione del 1993. Nonostante ciò, la sua singolarità risiede soprattutto nel fatto che fu scelta per la copertina del libro Francis Bacon, Portraits and Self-portraits di Milan Kundera e France Borel.

Commenti