Ultimora

Jeff Wall, il formato gigante diventa piccolo per la mostra parigina

Jeff Wall è famoso per le sue fotografie inserite in cornici luminose di grande formato note come lightbox. La Fondation Henri Cartier-Bresson di Parigi presenta invece, fino al 20 dicembre, una mostra dal titolo Smaller pictures, che raccoglie lavori di piccole dimensioni del fotografo canadese. Un aspetto sconosciuto della sua produzione e per questo altrettanto importante. Sono 34 gli scatti esposti, divisi in due piani: al primo troviamo dei lightbox di piccolo formato mentre al secondo delle stampe sia in bianco e nero che a colori, sempre di piccole dimensioni. Una ricerca, questa, che per quanto poco nota, è portata avanti da Wall fin dal 1970, anche se l’autore ha confessato che non sono mai state fatte con l’idea di realizzare una serie. Per la prima volta a Parigi, infatti, sono riunite tutte insieme con l’intento di capire se esiste o meno una sorta di identità comune fra loro. Perché alla fine, come dice lo stesso fotografo nel catalogo di presentazione della mostra: «Il formato enorme non è obbligatorio». Info: www.henricartierbresson.org

 

 

Commenti