Ultimora

Parte Invideo la kermesse dedicata al meglio della produzione video contemporanea

Il 28 ottobre torna Invideo, la mostra internazionale di video e cinema oltre giunta alla sua 25esima edizione. Una kermesse, organizzata da Aiace Milano e sotto la direzione artistica di Romano Fattorossi e Sandra Lischi, che si pone come vetrna del meglio della sperimentazione audiovisiva internazionale. Con una particolare attenzione agli Under 35, Invideo sceglie sempre il meglio della produzione video contemporanea, promuovendo fino al 1 novembre un fitto programma di eventi, tra cui proiezioni, anteprime, incontri con gli autori, master e class, il festival. Quest’anno il tema della rassegna, elaborato a partire dall’analisi dei video partecipanti, è I futuri passati, un titolo che simboleggia l’importanza della memoria e della storia nella creazione contemporanea. 37 le opere provenienti da tutto il mondo che saranno proiettate nelle cinque location diverse della Fabbrica del Vapore, che organizza l’evento; Spazio Oberdan, Ied, il Chistro Nina Vinchi del Piccolo Teatro, Institut Français. Molto attesa la prima proiezione mondiale al di fuori della Germania di Berlin East Side Gallery di Karin Kaper e Dirk Szuszies, documentario sul tratto del Muro di Berlino divenuto una galleria d’arte a cielo aperto, e la prima milanese di Da Vinci project di Alain Escalle, elegante e visionaria ricostruzione dell’incanto del Rinascimento. Tra i tanti eventi collaterali, in programma anche la prima personale italiana dedicata a Jacques Perconte, artista francese pioniere nell’uso pittorico del digitale. Info: www.mostrainvideo.com

Commenti