Ultimora

La fondazione Louis Vuitton si prepara ad accoglire l’intervento colorato di Buren

Le dodici vele di vetro della fondazione Louis Vuitton nel Bois de Boulogne di Parigi, nel 2016 non saranno più trasparenti. Grazie a un intervento dell’artista francese Daniel Buren la struttura ad aprile diventerà colorata. Il progetto di Buren prevede l’applicazione di filtri colorati, un rettangolo sì e uno no, sull’architettura firmata da Frank Gehry. Un effetto di trasparenza e di riflessi multi cromatici è quello che dovrebbe accogliere il visitatore entrando nella fondazione. I colori sono scelti dall’artista anche in base all’intensità della luce che in vario modo colpisce le dodici vele di vetro. Buren sembra riaggiornare un suo vecchio intervento realizzato al Grand palais di Parigi nel 2012 per Monumenta. Info: www.fondationlouisvuitton.fr

 

Commenti