Ultimora

La galleria Continua festeggia 25 anni

La follia sta all’arte come il successo sta alla Galleria Continua che ha celebrato le proprie nozze d’argento in collaborazione con il Centquatre-Paris, sotto la direzione artistica di José Manuel Gonçalvès. Un epico vernissage che ha visto la partecipazione di Michelangelo Pistoletto con la sua performance Terzo Paradiso, estesa a un percorso lungo il canale Saint-Martin e accompagnata dai musicisti toscani, proprio come le origini della galleria, della banda Bandao, che si sono esibiti accompagnati dagli abitanti del quartiere. L’arte di strada si mescola in questo caso a una delle realtà più raffinate e all’avanguardia nel panorama delle gallerie nazionali e internazionali: oltre alla storica sede di San Gimignano, che ha spento le 25 candeline, ci sono anche le importanti sedi di Pechino, Les Moulins (nella località di Boissy-le-Châtel) e infine la più giovane a L’Avana, a Cuba. Da oltre vent’anni la Galleria Continua vanta import dei più importanti artisti al mondo, avvicinando i collezionisti al lavoro di Anish Kapoor, Daniel Buren, Ai Weiwei, Chen Zhen, Panamarenko, Mona Hatoum, Berlinde De Bruyckere, Sislej Xhafa, Hiroshi Sugimoto, Jannis Kounellis, molti dei nomi in mostra, fino al 22 novembre, nel centro per l’arte parigino, per l’esposizione Follia Continua!. Tra i nomi di artisti italiani spiccano invece Giovanni Ozzola e Michelangelo Pistoletto. Info: www.104.fr

Commenti