Ultimora

Street art, un murale per Papa Francesco

Si chiama Van Hecht-Nielsen ed è l’artista 41enne, convertito al cattolicesimo, appena diventato molto celebre a New York. La città americana si prepara ad accogliere Papa Francesco, che nei prossimi giorni visiterà, per la prima volta nel suo pontificato, la Grande mela. In suo onore, l’artista ha realizzato uno dei più grandi interventi che la città ricordi: un murale del Papa al Madison Square garden, luogo in cui sarà celebrata la messa. Sarà una messa storica, in programma venerdì 25 settembre, dopo una tappa a Cuba. L’opera è stata ultimata martedì primo settembre ed è alta 54 metri.

Commenti