Ultimora

Il Picasso recuperato ”in extremis” in Corsica torna al Reina Sofia

Torna a Madrid, dopo essere stato consegnato dalla polizia francese a quella spagnola, il quadro di Picasso Testa di giovane donna intercettato in uno yacht due settimane fa in Corsica. L’opera, di proprietà del banchiere Jaime Botin, 79 anni, fratello dell’ex-ad del Banco Santander Emilio Botin, ora scomparso, è stata affidata al museo di Arte moderna Reina Sofia in attesa che vengano chiarite le circostanze nelle quali è stato portato all’estero, nonostante il divieto di esportazione senza autorizzazione emesso dai Beni culturali. Il quadro si trovava a bordo dello yacht di Botin attraccato nel porto di Calvi, in Corsica. Leggi la notizia del ritrovamento.

Commenti