Ultimora

Ritrovato il Rembrandt rubato alla famiglia Philips

Lieto fine dopo il ”colpo grosso” subito dalla famiglia Philips. Due giorni fa è stata diffusa la notizia del clamoroso furto alla famiglia fondatrice del colosso olandese dell’elettronica. L’oggetto della refurtiva era una pregiatissima opera d’arte a firma Rembrandt. L’episodio è avvenuto nel mese di marzo nella loro casa di Eindhoven, ma solo in questi giorni la polizia ne ha dato notizia dopo aver arrestato un uomo per la ricettazione dell’opera, secondo quanto ha riferito il quotidiano De Telegraaf. I ladri si erano introdotti nella villa dopo aver praticato un foro nella recinzione e avevano prelevato il dipinto del maestro olandese che ritrae il figlio Titus van Rijn, di cui non è stato reso noto il valore, e un grande orologio da 60.000 euro. Il furto era stato scoperto da un guardiano.

Commenti