Ultimora

Una grande mostra per Ai Weiwei alla Royal Academy of Arts

A settembre la Royal Academy of Arts di Londra presenta una grande mostra dedicata ad Ai Weiwei, con lo scopo di mostrare in modo esauriente il suo lavoro in Gran Bretagna. In mostra saranno esposte opere significative a partire dal 1993, data che segna il ritorno di Ai Weiwei in Cina dopo più di dieci anni a New York e sarà ripercorsa la sua carriera attraverso un’indagine critica approfondita. L’artista, inoltre, realizzerà nuove installazioni site-specific e interventi in tutti gli spazi della Royal Academy. «Sono onorato, questa mostra è la mia prima grande monografica a Londra, una città che ammiro molto», ha commentato l’artista, mentre il direttore artistico e co-curatore della mostra Tim Marlow ha dichiarato: «Ai Weiwei è uno degli artisti più importanti del mondo d’oggi, ma il suo lavoro non è ancora lontanamente stato visto nel Regno Unito tanto quanto avrebbe dovuto essere». Nel 2011, l’artista è stato detenuto per 81 giorni dalle autorità cinesi. In un atto di solidarietà e di sostegno da parte dei suoi colleghi artisti e architetti, è stato eletto Membro Onorario della Royal Academy of Arts nel maggio 2011. Questa mostra, pertanto, continuerà la tradizione della Royal Academy di festeggiare i suoi Accademici reali, proseguendo la serie di programmazioni che ha mostrato alcuni dei più significativi artisti viventi, tra i quali Anish Kapoor, David Hockney e Anselm Kiefer. Info: www.royalacademy.org.uk

Commenti