Ultimora

Solis silos di Mario Nanni si prepara per gli incontri estivi con architetti e artisti

Sette grandi silos ospitano altrettante installazioni luminose per un percorso, Solis silos, firmato da Mario Nanni fondatore di Viabizzuno, gruppo specializzato in progettazioni di luce. Il lavoro è visitabile fino al 31 ottobre nei giardini di via san Marco 13 a Milano. Scopo di Nanni costruire una fusione tra naturale e artificiale, esterno e interno, tra privato e urbano usando come strumento principale la luce, elemento fondamentale per l’arte e per la stessa sopravvivenza degli esseri umani. Non è certo un caso che il progetto rientra fra gli eventi collegati con l’Expo milanese. Parallela all’esposizione si sviluppano una serie di incontri con architetti, si comincia il 21 luglio con Kengo Kuma e fra gli altri nomi in programma troviamo David Chipperfield e Peter Zumthor. Accanto agli incontri con gli architetti si svolgono talk che hanno come protagonisti gli artisti del padiglione italia in una serie di eventi curati da Vincenzo Trione. E poi ancora cinema e cultura della tavola completano il programma dove ogni evento è gratuito. Info: www.viabizzuno.com

Commenti