Karen Knorr con la serie India Song è presentata dall’associazione Occhio

Genova

L’associazione culturale Occhio dal 2011 propone una rassegna fotografica online incentrata su un autore con lo scopo di divulgare la conoscenza della tecnica artistica ”nella considerazione che la fotografia – come scrivono sul sito – è espressione interattiva con le altre forme d’arte, cioè nella convinzione che la fotografia non sia un’arte isolata nel contesto sociale e culturale ma una manifestazione che sin dalle sue origini ha sempre colloquiato con l’arte tutta, in interscambio produttivo e apportatore di innovazioni”. L’ultimo numero della rassegna, intitolata Private eye, è dedicata a Karen Knorr. Nella pagina uno scritto introduce al lavoro dell’autore e una gallery di 12 immagini, prese dalla serie India Song conclude la proposta. Info: www.associazioneocchio.it