Ultimora

Milo Moiré torna Art Basel, questa volta con una nuova performance

Milo Moiré ci riprova ancora una volta e, puntuale come un orologio svizzero, torna ad Art Basel. Cacciata l’anno scorso dalla fiera, durante la quale aveva messo in scena una provocatoria performance in cui deponeva delle uova colorate inserite nella vagina, quest’anno ha deciso di optare per una mise en scène più equilibrata, ma sempre rigorosamente nuda. Si sa che le sfilate senza veli sono il suo forte, perciò con il “lavoro” Nackt Selfies, l’artista svizzera si è mostrata fuori dalla fiera ai visitatori completamente svestita, indossando solo un paio di scarpe da ginnastica. Scopo centrale della performance? Scattarsi dei selfie con i passanti. Questa volta il risultato non è stato così sconcertante, forse gli habitué di Art Basel erano già preparati, o forse le sue performance hanno già smesso di interessare il mondo dell’arte. Certo è che nessuno ha disdegnato, tutti si sono dimostrati ben contenti di scattarsi una foto con l’artista nuda.

Commenti