Al via la 58esima edizione del Festival dei due mondi

Spoleto

Parte il 26 giugno la 58esima edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto, la rassegna che fino al 12 luglio riserva al pubblico 17 giorni di grande spettacolo, con opere, concerti, balletti, recital, pièce teatrali, insieme a rassegne di cinema, laboratori, convegni, incontri, premi, concorsi, eventi speciali, con uno sguardo attento anche all’arte contemporanea. Sotto la guida di Giorgio Ferrara, al suo ottavo anno di direzione artistica, il festival ancora una volta apre i suoi spazi nei quali ogni estate, da ogni parte del mondo, convergono grandi personaggi della cultura. «Un appuntamento antico che si rinnova – ha detto Ferrara – mai eguale tuttavia, se non nei luoghi e nell’amore per ciò che è bello». Un programma ricco di eventi, possibile grazie alla collaborazione con prestigiose istituzioni artistiche italiane come il Festival di Ravenna, la Fondazione Teatro Coccia di Novara, il Teatro Metastasio Stabile di Prato. Fernando Boter è autore quest’anno del manifesto che sarà l’immagine di questa edizione del festival. Info: www.festivaldispoleto.com