Finalmente è certo: Saul e Davide è di Rembrandt

aia

Alla tela di Saul e Davide è stata finalmente attribuita la paternità di Rembrandt. La conferma è arrivata solo dopo tutte le analisi del caso. A contestare l’attribuzione al maestro olandese erano in molti soprattutto per lo stato di conservazione del lavoro. Il dipinto è stato infatti smembrato in due parti tre il 1830 e il 1869 per vendere separatamente il ritratto di Saul e quello di Davide. A rendere il caso ancora più complicato era il diverso formato dei due ritagli, i vari strati pittorici aggiunti nel corso dei secoli e il collage finale dei 15 pezzi di tele diverse che si doveva realizzare per vedere l’opera completa. Il lavoro è in mostra fino al 13 settembre al museo Mauritshuis in Olanda. Info: www.mauritshuis.nl