Ultimora

Taglio del nastro per Garage, nuovo museo d’arte contemporanea

Firmato dall’architetto Rem Koolhaas, che dopo la fondazione Prada di Milano mette il suo nome per la costruzione di un altro museo, Garage è la struttura fortemente voluta dall’ex modella russa riconvertita all’arte Dasha Zhukova e dal suo miliardario marito Roman Abramovitch. Oltre cinquemila metri quadrati di spazio, ottenuti restaurando il Gorky Park a Mosca, divisi in cinque sezioni, ospitano la collezione dei due sposi che può vantare nomi come, fra i tanti, Jeff Koons, Larry Gagosian, Yayoi Kusama e Katherine Grosse. Il nastro è stato tagliato sabato, ora non ci resta che aspettare e vedere come si muoverà Dasha e come il popolo russo, dell’arte e non, reagirà al museo. Info: www.garageccc.com/en

Commenti