Ultimora

Le opere di Kapoor suscitano scandalo: sono a sfondo sessuale

Vi avevamo già detto di Anish Kapoor ospite alla regia di Versailles dove sta lavorando per la sua mostra personale con inaugurazione prevista il 7 giugno. Sono però già cominciate le prime polemiche intorno alle enormi installazioni che l’artista sta assemblando nei giardini della regia. Secondo il giornale francese JDD, molti dei lavori hanno una connotazione sessuale così forte che già si grida al disonore reale a allo scandalo. La metafora sessuale non è certo una novità per l’artista britannico che ha già dato prova al Palais de tokyo nel 2011 della sua abilità nel creare doppi giochi. Questa volta l’attenzione si è rivolta tutta sull’enorme corno di acciaio che sbuca dal terreno intitolato non a caso Dirty corner. All’interno del tunnel un cavità rosso sangue esplicito richiamo sessuale. Ma è lo stesso Kapoor a rivendicare il carattere il carattere osé e politico del suo lavoro «È la vagina della regina che prende il potere. È un progetto ambizioso, ma non così grande da non poter essere esposto a Versailles».

Commenti