Ultimora

Le sculture di Tony Cragg, dalla terrazza del Duomo alla Lisson gallery

Tony Cragg, dalla terrazza del Duomo, dove da qualche tempo le sue sculture dominano la città dall’alto, alla Lisson gallery Milan, dov’è protagonista di un’esposizione con una nuova serie di opere in bronzo, legno, pietra e acciaio inossidabile, affiancate da lavori su carta. Le sculture che si ergono all’interno della galleria sono il risultato di complesse costruzioni formali, che creano dinamiche di movimento e mostrano le illimitate possibilità che la plastica scultorea offre. Molte delle opere in mostra alla galleria milanese sono in relazione alle sette sculture esposte al Duomo di Milano, nell’ambito di Expo Milano 2015, visibili sino al 31 ottobre. Punta di diamante del progetto realizzato dall’artista in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo è inoltre l’opera Paradosso (Paradox) collocata all’interno della Cattedrale, visivamente ispirata alla statua in oro della Madonnina che si erge sulla guglia più alta della copertura, per tradizione indicata quale punto più alto di Milano. Dal 29 maggio al 18 settembre, Lisson gallery, Milano. Info: www.lissongallery.com

 

Commenti