Scomparse due opere di Rembrandt e un Dürer nella libreria della città

Boston

A Boston sono scomparsi un Rembrandt e un Dürer. Stiamo parlando di due incisioni firmate una dal maestro olandese, l’altra dal più grande esponente del rinascimento tedesco. Le stampe erano conservate nella biblioteca degli Stati Uniti della città, la Boston public library. È stato il sito BostonHerald.com a diramare la notizia. Nel primo rapporto della polizia, le due stampe sono assenti dall’inventario dai primi giorni di aprile, mentre altre fonti fanno sapere che le due opere non si trovano da almeno un anno. Il conservatore della biblioteca, Amy Ryan, intervistato, non esclude la possibilità che le due stampe siano state semplicemente mal catalogate. Solo in un secondo momento parla della possibilità di un furto. Al momento tutto l’archivio della biblioteca, 200 mila lavori, è soggetto a un nuovo inventario. Sul mercato le due opere scomparse, Adamo ed Eva per Dürer (1504) e l’autoritratto di Rembrandt del 1634 sono state valutate rispettivamente 20 mila e 30 mila dollari.