Ultimora

Grande successo per l’asta benefica AmfAR. Tra le opere un Banksy donato da Di Caprio

Più di 30 milioni di euro raccolti nella 22esima asta di AmfAR, Cinema Against Aids Gala ad Antibes, vicino Cannes, l’evento benefico che riunisce ogni anno collezionisti, attori e appassionati d’arte. Riconosciuta come uno degli eventi più importanti che si svolgono in concomitanza con il Festival del Cinema, anche quest’anno conferma l’adesione di grandi personaggi, come il multimiliardario Leonard Blavatnik che ha offerto una delle cifre più alte per Coloring Book di Jeff Koons, venduto alla fine per 12 milioni di euro. Ancora venduti la scultura Donna su Cavallo di Fernando Botero per la somma di due milioni di euro e L’Etreinte di Picasso per 700mila euro. Tra le opere all’asta, una delle più ambite Smiling Copper On Cardboard di Banksy, donata da Leonardo di Caprio, che ha partecipato alla serata accompagnato da sua madre. L’opera è stata venduta per un milione di dollari. Tra i presenti anche Eva Longoria che ha pagato 550mila euro per una litografia di Liz Taylor realizzata da Andy Warhol.

 

Commenti