Ultimora

Alla Perrotin in mostra gli scatti di Richardson sul far west

La Galerie Perrotin di Parigi ospita fino all’11 aprile la mostra di Terry Richardson, la prima personale dedicata all’artista in galleria dal 1999. Il sacro e il profano, questo il titolo della rassegna che propone al pubblico una serie di scatti del fotografo realizzati negli ultimi anni dedicati al Far West americano. All’origine del progetto c’è la volontà di documentare le tradizioni americane ma, durante i suoi viaggi, Richardson si è reso conto delle tensioni che rivelano le immagini, in bilico tra l’onnipresenza di elementi mistici e religiosi e l’industria del sesso, contraddizione divenuta motivo essenziale della serie. «Da un lato si nota la presenza della violenza, solitudine e soprattutto del sesso, dall’altro lato l’amore per Gesù e il potere di Dio – spiega Richardson – ben presto mi sono interessato alla relazione complessa tra i desideri e le paure delle popolazioni, al sottile confine tra bellezza e volgarità, l’odio e allo stesso tempo la speranza che la religione può trasmettere». Dal 7 marzo all’11 aprile, Galerie Perrotin, Parigi; info: www.perrotin.com/exhibition-terry_richardson

Commenti