Ultimora

Milo Moiré nuda nelle sale di un museo per una nuova performance

Ve la ricordate Milo Moiré, l’artista svizzera che l’anno scorso ha fatto molto parlare di sé per le sue performace “un po’ spinte”? Beh, ora è di nuovo sulla bocca di tutti per un’altra trovata che sta già facendo il giro del web. Dopo aver dato spettacolo a Colonia con una performance in cui, completamente nuda, lasciava cadere dalla vagina alcune uova contenenti vernice rossa, e, dopo aver scioccato il pubblico ad Art Basel girando nuda con il corpo ricoperto di scritte (ragione per cui era stata anche cacciata dalla fiera), è tornata qualche giorno fa a Muenster con una nuova esibizione. Sempre come mamma l’ha fatta e con un bimbo in braccio, ha attraversato le sale del museo tedesco, passeggiando tranquillamente tra le opere e destando l’imbarazzo generale dei visitatori della mostra. Duro il commento dell’esperto d’arte Anke Lange: «Sono anch’io per le espressioni artistiche alternative, ma questo è ridicolo. Moire pensa che guardando nuda dipinti di persone nude entri anche lei a far parte dell’opera».

Commenti

  • Entrée Dessert

    Si encore on pouvait l’enculer quand on la croise cette sous-merde mais même pas…