Ultimora

Non solo arte contemporanea, al Mibact si presentano i capolavori di Piero della Francesca

La mostra di Piero della Francesca arriva nelle sale del ministero dei Beni culturali e del turismo. Questa mattina Dario Franceschini inaugura il progetto dal titolo Piero della Francesca. Il disegno tra arte e scienza, in programma a palazzo Magnani di Reggio Emilia dal 14 marzo al 14 giugno. Non solo arte contemporanea, dunque. Al ministero i riflettori restano ben puntati anche sui grandi maestri del Rinascimento. Il percorso espositivo visibile nella cittadina emiliana è composto da cento opere, tra lavori di Piero della Francesca edei principali interpreti della teoria e della pratica del disegno prospettico e architettonico dei secoli XV-XVI quali Lorenzo Ghiberti, Leon Battista Alberti, Ercole de’ Roberti, Domenico Ghirlandaio, Giovanni Bellini, Francesco di Giorgio, Albrecht Dürer, Antonio da Sangallo il Giovane, Baldassarre Peruzzi, Amico Aspertini, Michelangelo, e molti altri.

Dal 14 marzo al 14 giugno
Palazzo Magnani, corso Giuseppe Garibaldi 29, Reggio Emilia
Info: www.palazzomagnani.it

Commenti