Ultimora

Corin Sworn, un’opera sulla commedia d’arte alla Collezione Maramotti

Corin Sworn, artista vincitrice dell’ultima edizione del Max Mara art prize for women, presenta la sua nuova opera alla Whitechapel Gallery di Londra a maggio e alla Collezione Maramotti di Reggio Emilia a partire da ottobre, realizzata su commissione delle due collezioni. Una grande installazione che abbina architettura, scultura e materiale tessile e segue la sua esperienza in residenza italiana per sei mesi tra Roma, Napoli e Venezia. Il tema scelto dalla Sworn è quello della Commedia dell’arte italiana, maturato a seguito della conoscenza di artisti, registi e attraverso lo studio di manoscritti rari, pièce tradizionali oltre che dopo aver visitato teatri, biblioteche e musei. Il lavoro, che attualmente è un work in progress, sarà anche il palcoscenico per una performance dell’artista. Info: www.collezionemaramotti.org

 

Commenti