Ultimora

Elena Bellantoni e Mariana Ferratto alla Fabbrica del Vapore con Passo a due

Passo a due è il frutto di una ricerca sul concetto di potere nato dalla collaborazione tra Elena Bellantoni e Mariana Ferratto, presentato oggi negli spazi di FDV Residency, ovvero il luogo in cui il progetto è nato e si è approfondito (programma di residenze maggio 2014). Il lavoro si declina nelle installazioni video Il capo sono io di Mariana Ferratto e The Struggle for Power, the Fox and the Wolf di Elena Bellantoni, accompagnate dai materiali prodotti durante il periodo di studio a Milano. A partire dall’analisi del rapporto di coppia, le due artiste hanno prodotto due opere distinte, congiunte da un tappeto sonoro simile. In entrambi i casi una voce accompagna, descrive e a volte anticipa le immagini, rendendo le coppie di performer protagoniste delle due ricerche, simboli ed enciclopedie visive dei comportamenti umani e animali nelle relazioni di potere a due.

Durante la loro permanenza Bellantoni e Ferratto hanno approfondito il proprio percorso di studio su un piano teorico, avvalendosi del materiale conservato nell’archivio DOCVA, oltre che pratico. Condividendo giorno dopo giorno spazi e abitudini hanno riflettuto sul potere nelle sue forme più quotidiane, attraverso l’applicazione di regole o il generarsi inconsapevole di forme di dominio. L’archivio, in quanto strumento di potere capace di generare gerarchie e connessioni, è stato inoltre il riferimento concettuale indispensabile alla lettura e all’organizzazione del materiale raccolto. Viene inoltre presentato L’Archivio del Potere, costituito da una fanzine che raccoglie un questionario rivolto ai curatori e critici con cui le artiste si sono interfacciate.

La presentazione è anticipata dal laboratorio di approfondimento Il potere della musica, la musica del potere sulla relazione tra suono e potere a cura di Massimilano Viel, musicologo e critico musicale. Al termine, Viel introduce i lavori di Bellantoni e Ferratto. Le opere saranno visitabili fino al 21 gennaio negli spazi di FDV Residency, nella Palazzina Liberty alla Fabbrica del Vapore.

Info: www.fabbricadelvapore.org

Commenti