Ultimora

A febbraio arriva sul grande schermo la mostra Rembrandt: the late works

Sulla scia della lunga serie di film che il grande schermo sta dedicando ai grandi musei internazionali e alle mostre più importanti degli ultimi anni, si aggiunge il lungometraggio dedicato a Rembrandt, prodotto dal regista Phil Grabsky. Un unico appuntamento, il 10 febbraio, alla scoperta della mostra Rembrandt: The Late Works, ospitata nelle due prestigiose sedi della National Gallery di Londra e del Rijkmuseum di Amsterdam. Una retrospettiva sulle ultime opere del pittore che mette in luce il suo stile e le sue tecniche attraverso l’ampia serie di autoritratti e chiaro scuri de La Lapidazione di Santo Stefano, La Ronda di Notte, La Sposa Ebrea. Raccontato dalla voce dell’attore Robert Lindsay, il film include interviste con la curatrice della mostra Betsy Wieseman e con Jonathan Bikker, curatore della ricerca al Rijksmuseum, svelando i dietro le quinte dell’allestimento. Info: www.nexodigital.it

 

Commenti