Ultimora

Renzi: «Voglio che i musei diventino luogo di crescita del paese»

È stato un Natale piuttosto prolifico per i musei italiani, che tra le feste hanno promosso aperture straordinarie al pubblico, giornate di ingressi gratuiti e altre iniziative volte a implementare i flussi di visitatori. Obiettivo raggiunto. Se n’è accorto anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi, che questa mattina, nella sua consueta e-news, ha commentato: ”Le domeniche gratuite sono state un successo straordinario. Ma non basta. Adesso si tratta di fare dei musei un luogo di crescita culturale ma anche di valorizzazione economica del paese. In questi giorni sta uscendo il bando per le strutture più importanti dei musei italiani. Il 2015 passa anche dalla capacità di fare la rivoluzione in questo settore”. Giovedì, infatti, il ministro dei Beni culturali e del turismo, Dario Franceschini, illustrerà i contenuti del tanto atteso bando per la selezioni di venti direttori di altrettanti musei rimasti senza guida negli ultimi mesi. Si tratterà di un bando internazionale. Per conoscere la lista dei musei interessati clicca qui.

Commenti