Ultimora

Gli studenti del Naba prendono ispirazione dalle bibite Nescafé

Naba – Nuova Accademia di Belle Arti Milano e Nescafé Dolce Gusto insieme per un premio e una mostra, realizzata interamente da 35 studenti dell’accademia. E ancora la fusione tra arte e gusto dimostra essere un connubio che funziona ancora perfettamente, ma non solo, l’arte contemporanea torna a ispirare il mondo dell’impresa, come motore creativo. Il titolo della mostra è #35ModernArt che raccoglie le opere ispirate a 35 bevande Nescafé, che gli studenti hanno prodotto servendosi di diverse tecniche, strumenti e linguaggi. L’esposizione sarà aperta al pubblico il 21 e il 22 novembre, ma il vincitore del premio è già stato selezionato da una giuria presieduta da Marco Scotini e composta da illustri ospiti del mondo dell’arte contemporanea, tra cui Andrea Viliani, Direttore del MADRE di Napoli e Marcella Beccaria, Capo Curatore del Castello di Rivoli, che hanno fatto ricadere la loro scelta su Giulia Pellegrini. L’opera che ha conquistato i giurati si intitola Kartha ed è ispirata da Nescafé Dolce Gusto Chai Tea Latte, realizzata con un tavolo-display sul quale sono disposti gli elementi della tradizione medica ayurverdica, che illustrano le proprietà e le potenzialità di q  uesto sistema.

Commenti