Ultimora

Alla The Others Fair lo street artist Opiemme presenta dei nuovi disegni

La relazione tra uomo e cosmo è la riflessione che muove la nuova serie di lavori dello street artist Opiemme, che sarà presentata alla Torino art week. Disegni di stelle e cieli, realizzati su cartine e giornali, iniziati nel 2014 in occasione del Premio Prima Pagina ad ArteFiera, Bologna. Le serie si intitolano Vortex ispirata al libro L’Alfabeto scende dalle stelle, del genetista Giuseppe Sermonti (1926) e Irriadiation e portano con sé il tratto distintivo e ormai perfettamente riconoscibile di Opiemme. Lavori che creano una decostruzione estetica di parole e lettere: lettere che volteggiano sulla parete e trascinano con sé l’unità della frase, come nel murales dedicato alla poetessa Wislawa Szymborska( premio nobel nel 1996) dipinto a Gdansk.  I nuovi disegni saranno esposti a The Others Fair, progetto espositivo internazionale dedicato all’arte contemporanea emergente, dal 6 al 9 novembre. A rappresentarlo la BI-BOx Art Space gallery, diretta Irene Finiguerra, la stessa galleria con cui Opiemme ha ricevuto nel 2014 il premio “Talent Scout” a Setup Fair.

Commenti