Foto

Mat Collishaw alla galleria Borghese

Alla galleria Borghese è iniziata la mostra Black Mirrors di Mat Collishaw, promossa dal British Council. La storia della mostra si snoda attraverso tre diversi luoghi: Londra, Murano e Roma. Londra: il luogo dove ha sede lo studio dell’artista, considerato come una grotta creativa. Murano: dove ha luogo il workshop presso una fornace e dove avviene la trasformazione delle materie prime in oggetto di raffinata bellezza, attraverso le esperte mani dell’artigiano locale. Roma: la città delle vanità e delle verità, la destinazione finale della mostra e dove questa viene allestita, sulle opulenti pareti della galleria Borghese che trasudano magnificenza e eternità. Mat Collishaw è uno degli artisti selezionati per il progetto Contemporary Assignments, creato in collaborazione con il British Counsil nell’ambito della rassegna The great shows series alla galleria Borghese di Roma. Collishaw mostra vari suoi lavori, inclusi tre video ispirati ai quadri di Caravaggio.

 

Commenti