Ultimora

Ritorna il Teatro continuo di Alberto Burri

Lo avevano smantellato 20 anni fa. Oggi il Teatro continuo di Alberto Burri risorge al parco Sempione di Milano. L’opera, creata nel 1973 in occasione della XV Triennale, era una sorta di speakers’ corner milanese, rappresentato da una piattaforma di cemento con sei quinte laterali rotanti in acciaio che permettevano a chiunque di diventare protagonista. La curatrice del progetto, Gabi Scardi, ha spiegato che la ricostruzione della struttura ideata dall’artista di Città di Castello (Perugia), scomparso nel 1995, terminerà per il marzo 2015, in modo da essere pronta non solo per l’Expo ma soprattutto per il centenario della nascita dell’artista. Il progetto seguirà fedelmente i disegni (messi a disposizione dalla fondazione Burri) e la collocazione originari: tra il Castello Sforzesco e l’Arco della Pace. L’opera sarà infine donata al Comune e alla Triennale, che ne curerà la manutenzione.

 

Commenti