Video

Tosatti, l’opera vincitrice del Talent

È con l’installazione 2_Estate, presentata sotto forma di video, che Gian Maria Tosatti vince la settima edizione del Talent Prize. Il lavoro affronta il tema dell’inerzia che trova metafora nel più antico edificio anagrafico italiano costruito a Napoli il 1809 e poi abbandonato. L’artista ha lavorato sul luogo riallestendolo come doveva essere poco prima di essere lasciato al suo destino. Un declino strutturale durato settant’anni, condotto con la complicità di tutti che sapevano del luogo e del suo abbandono eppure non hanno fatto nulla. Un grado di povertà fisica che è anche spirituale e logicamente culturale. Info: www.talentprize.it

Per leggere l’articolo sui vincitori del Talent clicca qui
Per guardare il video della proclamazione dei vincitori clicca qui
Per vedere la gallery clicca qui
Per leggere l’editoriale del direttore clicca qui

2 Estate from TalentPrize on Vimeo.

Commenti