Ultimora

Riapre la villa di Livia

Riapre alle porte di Roma la villa di Livia, terza moglie di Augusto, restaurata e resa accessibile con ingresso gratuito e visite guidate a pagamento in occasione del bimillenario della morte dell’imperatore (63 d.C – 14 a.C). Sulla terrazza è tornato a crescere il lauretum, l’alloro che cingeva le teste della famiglia Giulio-Claudia. Info: http://archeoroma.beniculturali.it

Commenti