Ultimora

Ancora appelli per trasformare la casa di Sciascia in museo

Le due case dove nacque e dove abitò tre anni, in via Salita Monte e dove visse da ragazzo Leonardo Sciascia e dove poi si è trasferito da sposato, dal 1948 al 1957, nella strada che oggi porta il suo nome, a Racalmuto (Agrigento) sono in vendita. Si moltiplicano pertanto gli appelli per salvaguardare la dimora e impedire che venga venduta a privati. Il Commissario straordinario dell’ex Provincia Regionale di Agrigento, Benito Infurnari, dopo aver mobilitato i sindaci della provincia per lanciare una sorte di colletta e chiedere loro un contributo su base demografica per acquistare l’immobile, ha scritto al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e al premier Matteo Renzi per chiedere loro un intervento affinché si possa trovare una soluzione per impedire che venga perso il valore storico e simbolico della casa di Sciascia messa in vendita dagli eredi. L’obiettivo della Provincia regionale, infatti, sarebbe quello di trasformarla in una casa museo.

Commenti