Ultimora

My Bed di Tracey Emin sarà alla Tate

Il lavoro My Bed di Tracey Emin è stato venduto da Christie’s per quasi due milioni di sterline. Il noto lavoro dell’artista è stato esposto anche alla Tate di Londra in occasione del Turner pize. La stessa Emin considera lo spazio inglese come la vera casa di quel letto. Purtroppo la Tate non poteva permettersi la cifra stellare per acquistare il lavoro ma fortunatamente chi ha comprato l’opera, il conte Christian Duerckheim, ha deciso di lasciare in prestito al museo il letto della Emin. La Tate dal canto suo ringrazia il conte e presto comunicherà quando l’opera sarà esposta nel suo spazio.

Commenti