Video Inside

Addìo a Giorgio Gaslini

Lutto nel mondo del jazz italiano. È morto all’età di 84 anni Giorgio Gaslini, compositore, direttore d’orchestra, pianista e autore di colonne sonore. Nato a Milano, Gaslini si è spento nella notte dopo essere stato ricoverato in seguito a una caduta all’ospedale di Borgo Val di Taro, il comune della provincia di Parma dove risiedeva da tempo. È stato uno dei più prolifici jazzisti italiani in cinquanta anni di carriera, vanta circa quattromila concerti in tutto il mondo, più di 90 album, con collaboratori sia italiani che stranieri. Tra i suoi capolavori due, in particolare, sono rimasti impressi nell’immaginario collettivo italiano: la colonna sonora di Profondo Rosso, di Dario Argento, e quella della Notte, di Michelangelo Antonioni.

 

 

 

Commenti