Arte e cibo in Triennale per Expo 2015

Milano

Si chiama Arts&Food ed è il padiglione di Expo 2015 dedicato al binomio arte e cibo. Lo spazio sarà realizzato alla Triennale di Milano ed è stato presentato questa mattina in presenza del gotha dell’organizzazione dell’esposizione universale del prossimo anno, vale a dire Giuseppe Sala, commissario unico di Expo, Germano Celant, curatore del padiglione, Giovanni Gorno Tempini, amministratore delegato di Cassa depositi e prestiti e Claudio De Albertis, presidente della Triennale. Si tratta di un’area tematica dedicata a opere, scenografie, oggetti e storie che documentano, attraverso diverse forme espressive, le soluzioni adottate nel tempo per relazionarsi al cibo, dagli strumenti di cucina alla tavola imbandita e al picnic, dalle articolazioni pubbliche di bar e ristoranti ai mutamenti avvenuti in rapporto al viaggio per strada, in aereo e nello spazio, fino alla progettazione e presentazione di edifici dedicati ai suoi rituali e alla sua produzione. Il tutto, intrecciato alle testimonianze di artisti, scrittori, musicisti, fotografi, filmakers, architetti, designers che, dall’impressionismo alle avanguardie storiche, hanno contribuito alla visione e allo sviluppo del tema cibo.

Articoli correlati