Ultimora

Peter Walzer spiega perché vorebbe essere Jep Gambardella

Peter Walker un giornalista del Theguardian, cura una rubrica dedicata al cinema dove prende protagonisti delle pellicole e spiega perché vorrebbe essere come loro. Oggetto di questa puntata è Jep Gambardella, personaggio della Grande bellezza di Paolo Sorrentino interpretato dall’attore Toni Servillo. Walker, dopo aver passato in rassegna i difetti di Gambardella (talento sprecato, superficialità, rassegnazione) crede che in fin dei conti lo stesso Gambardella sia un personaggio positivo per l’estrema sensibilità che lo porta ad essere un fulcro della scena mondana romana e per la capacità che possiede di sentire e goderne la Grande bellezza di Roma.

Commenti