Ultimora

Gartbage, il bando per il cassonetto d’artista

Qualche mese fa a Roma l’associazione Retake Roma si era occupata della decorazione di cassonetti per limitare gli episodi di vandalismo in città. È con lo stesso obiettivo di trasformare i cassonetti della raccolta differenziata in vere e proprie opere d’arte urbana, per abbellire il paesaggio cittadino e renderlo più ordinato e pulito che è stato lanciato a Stintino in provincia di Sassari un concorso di arte urbana. Intitolato gARTbage – Cassonetto d’Artista è promosso dal Comune di Stintino il contest si svolgerà a Stintino il 20 luglio in una giornata di live painting aperta al pubblico. Nei lavori proposti dall’artista dovrà essere mantenuta la riconoscibilità della destinazione d’uso di ciascun cassonetto della raccolta differenziata. In palio 500 euro e le richieste possono essere inviate fino al 9 luglio, sul sito del bando.

Commenti