Ultimora

Asta da record per la Maddalena in estasi di Artemisia Gentileschi

Maddalena in estasi, un importante e raro dipinto della grande pittrice caravaggesca Artemisia Gentileschi, è stato aggiudicato in un’asta di Sotheby’s a Parigi per 865.500 euro, superando ampiamente la stima di 200-300.000 euro e stabilendo il nuovo record mondiale per l’artista. Questo capolavoro è stato identificato e riscoperto dagli specialisti del dipartimento di pittura antica di Sotheby’s Parigi in una collezione del sud della Francia, dove è stato conservato per oltre 80 anni. Il grande dipinto (cm 81×105), era noto sinora solamente grazie a una vecchia foto dei primi del Novecento, conservata nella biblioteca di un libraio italiano, dove fu probabilmente acquistato dalla famiglia degli attuali proprietari. L’opera mostra un’iconografia molto popolare all’epoca, una scena nella quale la natura religiosa del soggetto è evocata solo dalla luce divina che si irradia dalla parte in alto a sinistra della tela. Si tratta di una Maddalena umanissima e di grande potenza.

Commenti