Ultimora

Impressionist & modern art sbanca da Sotheby’s

L’asta di ieri sera da Sotheby’s a Londra di Impressionist & modern art ha riscosso un grande successo: ben 152 milioni per un 93% di venduto. Tanti collezionisti provenienti da Asia e Russia. Il dipinto Ninfee di Monet del 1906 è stato aggiudicato a oltre 39 milioni di euro. Un MondrianComposizione in rosso blu e grigio, del 1927 invece ha sfiorato i venti milioni di euro. Helena Newman, la responsabile dell’asta, ha commentato: «Il grande successo di quest’asta è in stretta correlazione con l’alta qualità delle opere accompagnate da stime calibrate. Al centro della vendita un gruppo di lotti provenienti da collezioni private e da fondazioni che ha raccolto grande entusiasmo a livello globale con una spiccata partecipazione da parte di collezionisti asiatici e russi». Tra gli altri artisti venduti: Marc Chagall, Picasso, Edvard Munch e Tamara de Lempicka.

Commenti