Foto

Xel al Mau

Un rapporto complicato quello dell’artista torinese Xel con la street art. Disciplina amata per tutti gli anni Novanta e poi abbandonata dopo l’ennesimo fermo della polizia. Riprende l’attività nei primi anni Duemila dove dalla strada passa (anche) alla tela. Fra le varie esposizioni è da ricordare la sua presenza alla biennale di Venezia. Le fotografie sotto raccontano le fasi del lavoro di Xel, 4 opere murali per il Mau, Museo di arte urbana di Torino, in piazza del Risorgimento nel capoluogo piemontese.

Commenti