Dopo Urban legends, C215 torna in Francia con due esposizioni

Parigi

Dopo aver stregato Roma nel Festival Avanguardie Urbane, prima a Metro Spagna, poi alla mostra Urban Legends al Macro, inaugurata il 7 giugno, Christian Guémy, aka C215, torna a giocare in casa con la personale Douce France. Un’esposizione in due tappe quella dedicata allo street artist, dal 14 giugno al Palais Bénédictine di Fécamp, dal 20 giugno alla Galerie Itinerrance di Parigi, in cui l’artista presenta alcune tele, oltre alle sue famose cassette postali. L’obiettivo ambizioso che l’artista si prefigge per Douce France è di interpretare la storia della Francia contemporanea e di dare la sua visione dell’identità francese, rendendo omaggio ai simboli cult della sua infanzia.

Articoli correlati