Ultimora

Alice Rohrwacher si aggiudica il Grand prix du jury

Alice Rohrwacher è la prima regista italiana donna a riportare a casa un riconoscimento al 67esimo festival di Cannes, il Grand prix du jury con il film le Meraviglie, che ha commosso e stupito la giuria del festival cinematografico. Il Grand Prix è il secondo per importanza del festival, già assegnato 8 volte all’Italia (l’ultima, nel 2012, a Reality di Garrone). Queste le parole della regista 32enne nata a Fiesole: «Ringrazio tutti, ringrazio voi giurati perché il vostro lavoro mi ha fatto innamorare e mi ha portato qui». Elegante ma sobria, la Rohrwacher ha poi ringraziato la famiglia e in particolare la sorella Alba. A consegnarle il premio un’emozionata Sophia Loren.

Commenti