Ultimora

È iniziata la due giorni dedicata a Giotto

La Cappella degli Scrovegni è al sicuro, le infiltrazioni d’acqua non sono un problema. La garanzia è arrivata oggi dal professore Claudio Modena, (dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale dell’università di Padova) che ha preso parte alla due giorni dedicata a Giotto a Padova. Una manifestazione a cui hanno preso parte le massime istituzioni culturali della città veneta. «Il problema ci sarebbe – ha aggiunto il professore a proposito della cappella – se si decidesse di prosciugare quell’acqua, allora la terra si ricompetterebbe e si correrebbe il rischio di compromettere la staticità della Cappella in maniera imprevedibile»
L’evento Giotto e il suo messaggio prevede una fitta agenda di convegni e approfondimenti tenuti da esperti del Maestro del ’300 e di restauri all’università e nel municipio di Padova. Ad aprire le due giornate di studi è stato questa mattina il sottosegretario del ministero dei Beni culturali Ilaria Borletti Buitoni. Domani sarà presentata un’analisi sullo stato di mantenimento della celebre cappella giottesca, una delle più importanti testimonianze dell’opera del grande artista.

Commenti