Ultimora

Niente Turchia per Nymphomaniac. Censurato. Scoppia il caos

Niente Turchia per Nymphomaniac, l’ultimo controverso film del regista danese Lars von Trier. Il film è stato probito su decisione della comissione censura del ministero della Cultura ha detto un responsabile della stessa commissione, Yamaç Okur. Lo stesso Okur, nel dare la notizia, non cela le sue perplessità: «Il film – ha detto al quotidiano Milliyet – continene delle scene di sesso esplicite ma avrebbe potuto comunque essere diffuso seppur con un limite d’età». Molti artisti turchi hanno criticato la decisione della commissione accusando il governo del premier Erdogan, di star restaurando la censura. ”Condanno fermamente il divieto a Nymphomaniac, poteva essere solo vietato ai minori” ha scritto sul suo account twitter il regista Nuri Bilge Ceylan.

Guarda il trailer del ”peccato” cliccando qui.

Commenti